Podere Fontesecca

logo_fontesecca
Indirizzo: Loc. Fontesecca 30, 06062 Città della Pieve (PG)
Telefono: 349.6180516
E-mail: info@fontesecca.it
Sito internet: www.fontesecca.it


Breve storia dell’azienda

Partiti con un ettaro piantato nel 1973 e ancora in produzione, abbiamo piantato esclusivamente vitigni autoctoni derivanti da quella vigna.
Cenni storici e geografici sul territorio (informazioni sintetiche): geograficamente guardiamo la valdichiana, a 4 km c’è la provincia di siena, siamo in un territorio di confine tra toscana e umbria sia per la vite che per l’olivo
Condizioni ambientali del posto e dell’area di produzione (eventuali rischi ambientali):
siamo a 350 m slm,  in terreni per la maggior parte sabbiosi, la vigna è circondata quasi interamente dal bosco con un suo particolare microclima.

Principi e idealità del vignaiolo

Mi sento custode del territorio, perciò produco in modo naturale e rispettoso senza forzature cercando di esprimere nei prodotti della terra ciò che la stagione e il suolo trasmettono di volta in volta

La mia opinione sull’utilizzo di OGM

Negative

Scheda aziendale

  • Proprietario: Paolo Bolla
  • Visite in azienda: si, su prenotazione
  • Strutture ricettive: agriturismo, 6 posti
  • Nucleo famigliare e coinvolgimento nelle attività: 5 persone coinvolte in vendemmia imbottigliamento e raccolta olive
  • Ettari coltivati: 14 di cui 3 a vigneto
  • Altre colture: olivi
  • Eventuali prodotti acquistabili in azienda: vino e olio
  • Proprietà dei terreni: 10 ettari
  • Enologo o responsabile di cantina: Paolo Bolla
  • Agronomo o responsabile conduzione agricola: Paolo Bolla
  • Lavoratori: 1 fisso, 2 stagionali
  • Tipologia di contratto di lavoro: voucher

Vini prodotti

  • bianco Elso,
  • rosato
  • ciliegiolo,
  • sangiovese Pino,
  • canaiolo
  • bianco passito Teodoro

Bottiglie prodotte (media annuale): 10.000
Vendita diretta in azienda: si
Vendita in media e/o grande distribuzione: no
Totale vendite ultimo anno (solo vino, fatturato e vendita diretta): sul totale delle vendite il 30% circa è vendita diretta in cantina

Scheda di autocerficazione dei vini in formato pdf

Salva