Fattoria Mani di Luna

Fattoria Mani di Luna, UmbriaIndirizzo: Via Roma 50, 06089 Torgiano (PG)
Telefono: 333.7286363
E-mail: info@fattoriamanidiluna.com
Sito internet: www.fattoriamanidiluna.com


Breve storia dell’azienda

La conduzione di tutta l’azienda è in biologico (non certificato) da circa 4 anni, dal 2012 siamo certificati da Suolo e Salute e stiamo iniziando a praticare agricoltura biodinamica tramite tisane, cornoletame e compost biodinamico. Abbiamo anche 13 ha circa di vecchi oliveti (80% Moraiolo) e 1 ha circa di ciliegi anche questi in biologico. Produciamo olio extra vergine (80% Moraiolo), ciliegie (vendita diretta nel mese di maggio giugno) e vino.

Il territorio

La Fattoria è situata a Torgiano ad un altitudine di 200- 350 m sul livello del mare, territorio storicamente prediletto fin agli Etruschi per la viticoltura e la frutticoltura in generale. I terreni sono a prevalenza sabbiosi con sottosuolo di arenarie e marne ricche di minerali e sedimenti lasciati dall’antico lago Tiberinum. La Doc Torgiano risale al 1967, una delle prime in Italia, e la docg dagli anni 80 tutte e due a base di Sangiovese per i rossi e Trebbiano per i bianchi.
Area vicino alla confluenza di due fiumi il Tevere ed il Chiascio e con zone di collina circondate da boschi e macchia mediterranea. Il fiume Chiascio separa la fattoria biologica da zone ad agricoltura intensiva di seminativi quali mais e grano

Principi e idealità del vignaiolo

Seguiamo i principi di un agricoltura libera dall’agroindustria, cercando di autoprodurre o prendere da amici agricoltori vicini (tisane, macerati e concimi) le materie prime per vivificare e nutrire i terreni e le piante. Usiamo dosi di rame inferiori a 3Kg/ha consentite in agricoltura biodinamica. Osserviamo la natura per capirne i meccanismi energetici di funzionamento, sapendo che ci sono delle energie cosmiche ancora non esplorate dalla scienza attuale. Seguiamo il più possibile i ritmi della luna e delle costellazioni secondo il calendario lunare delle semine di Maria Thun. Vinifichiamo artigianalmente con una concezione olistica ed energetica fondata sull’amore e sulla passione di quello che facciamo, utilizzando anche il potere dei cristalli di quarzo come l’ametista ricaricata dalla luna piena. Mani di Luna appunto…

La mia opinione sull’utilizzo di OGM

Sono solo un modo per controllare le sementi e quindi la base della vita da parte di 2 o 3 multinazionali che lucrano sulla vita di tutti a partire dai popoli più poveri.

Scheda aziendale

  • Proprietario: Alessandro, Rocco,Simone
  • Visite in azienda: da lunedi al sabato
  • Strutture ricettive: no
  • Nucleo famigliare e coinvolgimento nelle attività: siamo 3 amici che lavorano insieme
  • Ettari coltivati: 30 circa, di cui circa 8 a vigneto
  • Altre colture: olivi, ciliegie
  • Eventuali prodotti acquistabili in azienda: vino e olio
  • Proprietà dei terreni: 34 ettari in affitto
  • Enologo o responsabile di cantina: Rocco Trauzzola
  • Agronomo o responsabile conduzione agricola: Simone Lazzarin
  • Lavoratori: 3 fissi con contratto agricolo, 6 stagionali a baratto
  • Ricorso a lavoro interinale: no

Vini prodotti

  • Il Baratto
  • Ametistas
  • Checcarello
  • La Cupa
  • Sangiovese Mani di Luna da 1 L

Bottiglie prodotte (media annuale): 10.000
Vendita diretta in azienda: si
Vendita in media e/o grande distribuzione: no
Vendite vino ultimo anno: 4.000 euro

Scheda di autocerficazione dei vini in formato pdf

Salva

Salva

Salva

Salva